Lug 12 2011

Riscopriamo il piacere di essere baciati dal sole

Contrastiamo i radicali liberi con beta-carotene e creme anti-age, per non rinunciare al piacere di un abbronzatura in totale sicurezza

Category: EstateErboristeria La Giostra @ 17:21

L’estate è arrivata, e con lei si ricomincia a parlare di radicali liberi, ma vediamo insieme cosa sono queste molecole e che effetti hanno sul nostro organismo.

Una delle cause della formazione di radicali liberi sono le radiazioni ultraviolette, a cui siamo sottoposti sopratutto in estate, sia che si decida di trascorrere le vacanze al mare o in montagna.

I radicali liberi derivano dalla rottura simmetrica di legami chimici, che può avvenire in seguito a forti apporti energetici esterni, come, appunto, le radiazioni ultraviolette e possono essere in parte causa di ossidazione, degradazione di molecole come l’acido ialuronico e il collagene, lesione di molecole e del DNA, invecchiamento cutaneo…

Per contrastare la formazione di radicali liberi, causati dai raggi solari, vengono utilizzati antiossidanti, sotto forma di integratori, come per esempio, il beta-carotene, ma è indispensabile proteggere la pelle con creme solari.

Beta-carotene:

I Caroteni sono pigmenti arancioni presenti in molti alimenti, tutti noi sappiamo che si trovano nelle carote, nel melone e nelle patate dolci; ma in relata, la loro concentrazione più alta si trovano in alcune alghe, come l’Alga Dunaliella salina.

Il Beta-carotene è un precursore della vitamina A, ne consente la sintesi nel nostro organismo; questa sostanza ha una azione antiossidante, utile come difesa naturale contro i processi dell’invecchiamento e le alterazioni cellulari indotte dai radicali liberi; inoltre grazie alle sue proprietà antiossidanti il beta-carotene risulta di beneficio per coloro che soffrono di fotosensibilità.


Creme solari:

Una delle novità per l’estate 2011 è la linea solari anti-age proposta da Guam.

Questo tipo di solari sono stati studiati per contrastare il fotoinvecchiamento cutaneo, proteggendo e abbronzando la pelle del corpo e del viso.

  • Donano una protezione completa contro i raggi UVA e UVB: le formulazioni sono in linea con le nuove normative europee che richiedono una protezione SPF a vasto spettro.
  • Aiutano a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento della pelle: gli oligoelementi inorganici della sorgente Marina di Noirmoutier migliorano la vitalità cellulare; diversi studi in vitro hanno dimostrato la sua efficacia nel proteggere la pelle con azione antiaging.
  • Migliorano il trofismo cutaneo: le alghe Guam, ricche di aminoacidi e peptidi, unite agli oligoelementi della sorgente Marina di Noirmoutier, agiscono sulla textur dell’epidermide, donando elasticità e luminosità alla pelle.

I solari anti-age Guam vengono incontro alle tue esigenze per vivere serenamente un estate senza pensieri

Veronica Gallo

Studentessa di Tecniche Erboristiche

Bibliografia:

Enciclopedia Bompiani (1995), Medicina, vol. 23-24, Milano, Grolier Italia

Jacques Delamare (1995), I Termini Medici, Bologna, Monduzzi Editore

Tags: , , ,