Mar 22 2012

Re – code Platinum, dimagrante di 3° generazione! Il prodotto ideale per il controllo del peso!

Dopo i 30 anni non si tratta solo di controllare il peso, ma anche di modellare i famosi punti critici! Il tuo corpo richiede un dimagrante specifico e mirato? è ora di essere la donna che vuoi!

Category: DimagranteErboristeria La Giostra @ 13:13

Dimagrante! Un mercato di consumatrici deluse alla ricerca di una soluzione! Da quanto tempo non ti viene proposta una novità rivoluzionaria tra i prodotti per controllo del peso corporeo?

Analizziamo insieme la storia dei dimagranti:

  • Anni ’90 la prima generazione di prodotti dimagranti per il controllo del peso

Gli scarsi effetti di questi prodotti hanno allontanato i consumatori. Gli attivi contenuti in questa prima generazione spesso vengono utilizzati in basse quantità e, in alcuni casi, manifestano un inconsistenza scientifica a causa dello scollamento tra i risultati delle sperimentazioni  in vitro e in vivo. Parliamo di dimagranti termogenici, blocca grassi, blocca zuccheri, regolatori del senso di sazietà.

  • Anni 2000 la seconda generazione di prodotti dimagranti per il controllo del peso

L’obbiettivo dichiarato dai drenanti non è la perdita di peso, ma la depurazione. Facilitando i fisiologici processi dell’organismo si ottiene, di riflesso, un effetto dimagrante. Questa seconda generazione raggiunge lo scopo prefissato ma nonostante l’evoluzione dei prodotti dimagranti per il controllo del peso abbia migliorato le performance raggiunte, gli integratori ancora non offrono una risposta in grado di andare al cuore del problema del peso e, “perché ogni tentativo fatto per rimanere in forma non funziona?” è stato fino ad oggi un problema irrisolto!

  • 2009 nasce la terza generazione di prodotti dimagranti per il controllo del peso: arriva re – code dimagrante
  • 2012 la soluzione! Nasce la formula potenziata del dimagrante re – code Platinum!

Il dimagrante re – code Platinum risponde alla domanda che tante donne si pongono dopo i 30 anni: Rimanere in forma? Perchè tutti i miei tentativi non bastano più?

Tags: , , , , , ,


Mar 06 2012

Rimedi naturali cellulite: Oppression free, un aiuto dai Fiori australiani

Blocchi emotivi? pesantezza mentale e fisica? Gonfiore e ritenzione idrica? Le tossine accumulate durante l’inverno richiedono un pronto intervento? Il rimedio naturale per la cellulite Oppression free è quello che fa per te!

Category: Rimedi naturali celluliteErboristeria La Giostra @ 11:14

 

Con l’arrivo di Marzo, si lascia l’inverno alle spalle e la mente vola verso la primavera, ma la ritenzione idrica e le tossine accumulate durante la stagione fredda lasciano il segno; occorre un rimedio naturale per la cellulite e il gonfiore!

Scopri come tornare in forma con Oppression free, composto dei fiori australiani!

Alcuni disagi emotivi come la paura, la rabbia o la difficoltà ad accettare i cambiamenti, possono riflettersi sul nostro organismo creando una sensazione di pesantezza e di difficoltà nell’eliminazione e nel drenaggio.

Oppression free è una combinazione di 6 fiori australiani (Bauhinia, Bottlebrush, Bush Iris, Dagger Hakea, Dog Rose, Wild Potato Bush) creata specificatamente per quei periodi in cui si ha la necessità di attenuare il carico mentale e fisico, in cui occorre trovare un rimedio naturale per problematiche come la cellulite e il gonfiore.

Esaminamo nello specifico ogni fiore australiano singolo contenuto all’interno di Oppressio free:

  • Bauhinia: aiuta a bilanciare la valvola ileo cecale.
  • Bottlebrush: aiuta a eliminare le tossine dal colon. Permette di vivere con tranquillità i cambiamenti.
  • Bush Iris: aiuta a sbloccare il sistema linfatico, promuovendo l’eliminazione di tossine con il drenaggio.
  • Dagger Hakea: aiuta a detossificare l’organismo grazie all’azione che ha sul fegato.
  • Dog Rose: aiuta a sbloccare il drenaggio grazie all’azione che ha sui reni.
  • Wild Potato Bush: aiuta a vedere il proprio corpo con amore e non come un ostacolo.

I rimedi naturali per la cellulite sono molti, ma in pochi tengono in considerazione la componente emotiva. Oppression free dona un senso di libertà, vitalità e leggerezza favorendo così il benessere psico-fisico.

Può essere di aiuto per divenire più flessibili e più aperti verso qualsiasi cambiamento, come ad esempio nei periodi in cui si sente il bisogno di apportare modifiche nell’alimentazione o nello stile di vita a favore di abitudini più sane.

Oppression free è un ottimo rimedio naturale per la cellulite , perchè aiuta a eliminare le tossine dal corpo e dalla mente portando beneficio a chi accusa gonfiore e pesantezza. Queste caratteristiche fanno di Oppression free un valido sostegno per  diete dimagranti, disintossicanti e drenanti.

 

Tags: , , ,


Dic 16 2011

Rimedi naturali per la bellezza e non solo! Olio puro di Argan, gocce preziose di benessere.

Dalle aride terre del Marocco… antiche tradizioni… un olio ricco di principi attivi antiossidanti… rimedi naturali per la bellezza.

Category: Rimedi naturali di bellezzaErboristeria La Giostra @ 17:00

Rimedi naturali per la bellezza a base di Olio puro di Argan.L’Argania spinosa è un imponente albero che cresce ai confini del Sahara occidentale, in Marocco; dai suoi semi si estrae l’olio puro di Argan, tre volte più ricco dell’olio d’oliva, tra i suoi componenti spiccano Omega 6, Fitosteroli e Vitamina E, molecole essenziali tra i rimedi naturali per la bellezza. Da antiche tradizioni risale la conoscenza del suo segreto di lunga giovinezza; l’olio puro di Argan viene impiegato come potente anti-age, combatte lo stress ossidativo.

Le sorprendenti caratteristiche dell’olio puro di Argan permettono il suo impiego in diverse parti del corpo con ottimi risultati,  le antiche tradizioni lo descrivono come rimedio naturale di bellezza e ci insegnano la sua versatilità.

La semplice completezza dell’olio di argan permette di prenderti cura del tuo corpo con piccoli gesti. Viso, capelli, mani.. tutto il corpo potrà godere di queste preziose gocce di benessere; consulta i celati rimedi naturali di bellezza svelati da un mondo lontano.


Piccoli segreti di bellezza ispirati dalle antiche tradizioni

  • Bagno di bellezza: versare qualche goccia di Olio Puro nella vasca da bagno. L’olio di Argan rende la pelle morbida e vellutata, favorendo il rilassamento del corpo.
  • Rimedi naturali per la bellezza a base di Olio puro di Argan.Massaggio prodigioso: concedersi periodicamente un massaggio su tutto il corpo con l’Olio Puro aiuta a prevenire le smagliature e gli inestetismi della cellulite.
  • Pronto intervento: l’Olio Puro è un rimedio eccellente contro la pelle secca, arrossata o disidratata dal sole.
  • Una delicata carezza per la pelle dei bambini: per favorire il riposo dei più piccoli versare un po’ di Olio Puro nel palmo della mano e iniziare a massaggiare il bambino con sfioramenti lenti e delicati. Massaggiarlo prima a pancia in su e poi sulla schiena. Scivolando sulla pelle, l’olio aiuta a rilassare e a prevenire gli arrossamenti.
  • Nuova giovinezza: massaggiare delicatamente il viso, con movimenti circolari, apporta una sferzata di energia e di vitalità alla pelle stanca e affaticata.
  • Capelli splendenti: un impacco di Olio Puro, prima o dopo dopo lo shampoo, crea un film protettivo che esalta,nutre e protegge la fibra capillare donandole brillantezza e luminosità ed evitando le doppie punte.
  • Mani e piedi perfetti: poche gocce di Olio Puro, nutrono la pelle secca di mani e piedi. Utilizzato dopo un bagno tiepido, attenua le screpolature, nutre la pelle e dona una generale sensazione di benessere.

Un prodotto unico per il benessere del corpo, per tutta la famiglia.

Tags: , , ,


Apr 30 2011

Il “dramma della pelle a buccia d’arancia” compare nuovamente con la bella stagione. Perché avere paura di scoprirsi? E’ il momento di correre ai ripari!

La cellulite torna a tormentare molte donne poco prima del periodo estivo.

Category: Rimedi naturali celluliteErboristeria La Giostra @ 12:15

 

E’ molto importante capire che cos’è la cellulite*: è un accumulo di grasso, acqua e impurità, spesso localizzato su cosce e glutei, ma anche su ginocchia, braccia e addome.

Il “dramma della pelle a buccia d’arancia” essendo un problema che interessa la microcircolazione linfatica e sanguigna con accumulo di tossine, coinvolge le donne indipendentemente dalla forma fisica, essere in sovrappeso non determina necessariamente un problema di cellulite*.


Ci sono diversi rimedi a cui poter ricorrere:

  • Fitoterapia:

Si possono utilizzare diverse piante per questo problema:

  1. Ci si può affidare ai prodotti composti da più fitoestratti in modo da ottenere una perfetta sinergia dei principi attivi delle piante.
  2. Oppure si può lavorare sulle piante singole, ricordandosi di agire sugli aspetti fondamentali della cellulite: la ritenzione (Betulla, Pilosella, Centella, …), la circolazione (Ginkgo biloba, Mirtillo, Vite rossa…), le tossine (Tarassaco, Cardo mariano, Ortica, …) e, in caso di necessità, l’adipe (Alga Fucus, Garcinia, Tè verde,…)

 

  • Oligoterapia

Ideale è l’abbinamento di 3 oligoelementi da usare a giorni alterni, Manganese – Cobalto, Zolfo e Potassio

 

  • Cosmetica

Ci sono tantissimi trattamenti da applicare localmente per contrastare gli inestetismi cutanei:

  1. I più conosciuti come trattamenti sono i Fanghi, ottimi perhcè agiscono per osmosi;
  2. Al secondo posto ci sono le creme anticellulite, consigliate anche in abbinamento al fango
  3. Da non dimenticare come trattamento sono molto efficaci i peeling, gli scrub e i bagni con i sali

 

  • Floriterapia

Fiori di Bach:

  1. Chicory e Pine per chi trattiene i liquidi sopratutto nelle cosce;
  2. Water Violet e Star of Bethlehem per chi ha ritenzione nelle braccia;
  3. Crab Apple e Mimulus per chi non ama il proprio corpo a causa della cellulite.

Fiori australiani:

  1. Dagger Hakea rompe ed elimina gli addensamenti corporei, agendo specialmente sulle tossine
  2. Bottlebrush questa essenza aiuta nel riattivare i flussi nel nostro corpo, compreso il sistema circolatorio e linfatico, muovendo quindi i ristagni di liquidi.
  3. Billy Goat plum, è il fiore per chi vede la cellulite come un problema fisico e prova repulsione per il proprio corpo
  4. Oppression free: il composto di fiori australiani che agisce per l’eliminazione delle tossine e la riattivazione del sistema linfatico

In più:

  • Aumentare l’esercizio fisico, prediligere esercizi aerobici (passeggiata veloce, trotterellare, salire e scendere le scale, bicicletta, …) possibilmente tutti i  giorni per almeno un ora.
  • Bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno, prediligere un acqua con residuo fisso inferiore a 100 mg/l.
  • Impostare uno stile alimentare corretto, prediligere alimenti integrali, frutta, verdura, alghe, semi e frutta secca.
  • Bere centrifugati di frutta e verdura, sono drenanti e depurativi.
  • Cercare di variar il più possibile le pietanze, avere un’alimentazione variata aumenta il metabolismo.

Confidenze tra amiche:

  • eseguire tutte le sere un massaggio con un guanto di crine dalla caviglia al glutei, in senso circolare spostandosi dal basso verso l’alto;
  • terminato il massaggio passare un getto di acqua fredda su tutta la gamba dalla caviglia al gluteo.

A volte le intolleranze alimentari possono limitare l’efficacia di questi rimedi, effettua il test per un controllo completo.

*cellulite: inestetismo cutaneo ed adiposità della pelle

Veronica Gallo

Studentessa di Tecniche Erboristiche

 

Per scoprire tutti i prodotti anticellulite clicca QUI

 

Bibliografia:
E. Maugini, L. Malechi Bini & M. Mariotti Lippi (2006), Manuale di botanica farmaceutica, VIII edizione, Picini

White, I. (2004) Essenze floreali australiane, Trad. di Sonia Sferzi, Revisione di Enrica Savioli. Milano, Tecniche nuove

Mearelli F. (2005) Prontuario di fitoterapia, Lama di S.Giustino (PG), Edizioni Erbamea

Sangiorgi E. & Brizzi M. (2006), In caso di… prontuario di Rimedi e Terapie Naturali, centro studi Ting spazzavento

James F. Balch & Mark Stengler (2004) Il libro dei rimedi naturali, Trad. di Bruna Bracco, Paola Monaco, Erica Sarnatoria. Armenia

Howard J. & Ramsell J. (1994), Guarire con i fiori di Bach, Milano, tecniche nuove

 

Tags: , , , ,